m

Get your business to the new heights in no time. It’s super easy with BoostUp.

 

seguici su

ABout

Faq

CHIAMACI: 380.7523029

Strategia di Marketing: 6 Step per avere successo sul web.

Oggi giorno è indispensabile avere il proprio Business, piccolo o grande che sia, all’interno di una strategia di marketing Digitale, ma la strada per avere successo sul web è ripida e insidiosa se non vengono rispettati determinati criteri. In molti vorranno farti credere che basti un semplice post, una pagina facebook e un sito per diventare milionari sul web. La realtà dei fatti è ben diversa.

Abbiamo preparato per te 6 step che riteniamo assolutamente FONDAMENTALI per chiunque voglia lanciarsi sul web con coscienza.

Step1:Riuscire a vedere i problemi come un’opportunità.

Come nella vita per aver successo sul web devi essere in grado di riuscire a trasformare un problema in un’opportunità.

Siamo soliti a lamentarci davanti ad un problema, e per ovviare ad esso, cerchiamo subito una soluzione.

In poche parole ci comportiamo da buoni CONSUMATORI. La risposta al successo sta invece nell’invertire questa tendenza, e cominciare a pensare da PRODUTTORI.

Il problema non è altro che un bisogno da soddisfare, e Allora domandati “Come potrei creare un servizio o prodotto che risolva questo problema?”

Se sei capace di rispondere a questa domanda il tuo business online decollerà!

Step 2: Consapevolezza!

l web ci mette a disposizione una miriade di strumenti da utilizzare, e non tutti sono per forza necessari al tuo business.

Dunque ogni imprenditore, che si faccia seguire da qualcuno o che si immette nel mondo digitale da solo, deve ASSOLUTAMENTE conoscere le caratteristiche di base di ogni singolo strumento.

E’ essere CONSAPEVOLI che ti permetterà di scegliere la soluzione più idonea per comunicare in maniera corretta il tuo Business.

Step 3: Obiettivi Precisi!

Ancora prima di mettere mano a strumenti e campagne pubblicitarie, bisogna avere ben chiaro in mente Quale Obiettivo si vuole raggiungere e in che tempi e risultati.

Scomponi il tuo obiettivo principale in obiettivi più piccoli, come?

Creati ad esempio una tabella di marcia con degli step predefiniti. Una volta raggiunto il primo step potrai concentrarti sul raggiungere il secondo e cosi via.

L’errore più grande che NON devi assolutamente commettere è quello di guardare all’obiettivo Principale mentre ancora stai lavorando al tuo micro obiettivo. Un traguardo che vedi troppo lontano potrebbe demotivarti.

Step 4: Una Strategia di marketing.

Abbiamo stabilito gli obiettivi, ora dobbiamo capire come raggiungerli. Ecco perché è FONDAMENTALE costruire una STRATEGIA di marketing che rispetti criteri ben precisi.

La strategia vincente la costruisci quando conosci perfettamente ciò che vendi. Dunque non basta solo avere il tuo sito online o un post su Facebook e aspettare che qualcuno arrivi magicamente con il portafoglio in mano.

Comincia a Costruire la tua buyer persone, ovvero, identifica le caratteristiche del tuo potenziale cliente.

Individua lo strumento idoneo per comunicare. ATTENZIONE: Non tutti gli strumenti fanno sempre al caso tuo.

Stabilisci in fine un Budget e le risorse necessarie per portare avanti il tuo progetto.

Ricorda che sul web serve pianificare ogni mossa, altrimenti avrai perso ancora prima di cominciare.

Step 5: Testare, testare e ancora testare.

Partiamo subito da un concetto… NEL WEB NON ESISTE LA SOLUZIONE MAGICA!

Molti vorranno farti credere che sia cosi semplice, che basti seguire la strategia dettata dal primo guru del marketing per sbancare al botteghino. Non è assolutamente cosi!

In questo settore bisogna sporcarsi le maniche, essere sempre pronti a rimettere in discussione tutto.

Testa sempre diverse soluzioni, e non arrenderti alla prima campagna che non porti i risulti sperati.

Step 6: Analizza i dati e Ottimizza la tua Strategia di Marketing.

Una pratica sempre meno eseguita, anche da presunti esperti del marketing, è quella nell’analizzare periodicamente i dati delle nostre campagne pubblicitarie.

Quando una campagna va male, la prima cosa che in molti fanno è quella di spegnerla, o peggio ancora, di perseverare sperando in una svolta.

Analizzare i dati periodicamente ci aiuta nel capire cosa non sta andando e come migliorarlo nella nostra strategia di marketing

Sapere quando, dove, come e perché l’utente fa un’azione piuttosto che un’altra fa la differenza tra una campagna di successo e una no.